Home RecSando

v3.0org

Connessi:

 sabato 19 gennaio 2019 Ore: 21:33

Forum
Registro Utenti
Agenda Eventi
Rec-Cartoline
Rassegna Stampa
Rec-Sondaggi
RecScatto
Novità del Sito
Cerco-Offro

Musica
Fumetti
Mistika
X non Dimenticare
Protezione Civile
Cucina
Canale Arte
Multimedia

Associazioni
Biblioteche
Città
Comitati
Commercio
Farmacie
Mercati
Metropolitana
Norme & Leggi
Numeri Utili 
Orari Trasporti
Parrocchie
Pulizia Strade
Ricorrenze
Sanità e Salute
Scuole
SDM in Rete
Sommario

Cerca nel Sito
Meteo

Chi siamo
Rec-Eventi
Speciali RecSando

Canale Musica RecSando - "Il canale musica della Rete Civica di San Donato Milanese"

...bisogno di aiuto ? ...click over me :-)

Cerca la tua Musica 
(inserisci un gruppo/artista, un nome o una parola)

manda un email al Responsabile Canale Musica

 

Sezione 

Hip 

Hop

 

 

 

Cosa e' l' Hip Hop

L'Hip Hop e' un movimento, una cultura, uno stile di vita che si basa su 4 fondamentali cardini : l'mcing , il djing , il breacking e il writing (o aerosol). Cosa rappresentano però questi 4 nomi ? Cosa c'e' di così interessante in queste 4 categorie da rendere l' hip hop un così grande fenomeno culturale ? 

djing mcing writing breaking

 

L' Mcing : 

L'mcing, ovvero il rapping e' un'arte particolarmente difficile da sviluppare, e si basa sul canto di testi in rime su base ritmica. L'mc e' una persona che in genere ne ha viste tante e nella sua vita ha dovuto combattere per avere uno spazio nel cuore della gente per poter flippare la sua musica. Diciamo infatti che l'hip hop e' una forma di cultura che parte soprattutto dai quartieri malfamati dell'America, ove la violenza e' alta e la voglia di far sentire la propria protesta ai fratelli dei ghetti e' tanta. L'mc canta, canta fino all'esaurimento delle sue energie e "rappresenta" la gente che gli vuole bene o le storie che ha vissuto, sempre in perfetto stile metrico. In questa forma di testimonianza spicca ai vertici il Free Style, che consiste nel fare mcing al momento, cioe' senza preparazione, su una base spesso "pronunciata" da un bravo beatboy vocale. 

 

Il Djing :

Il djing e' legato dall'mcing e consiste nel fornire le basi migliori al cantato in rima, con evoluzioni stilistico - ritmiche che contribuiscono al djing con l'attuale arte dello scretch e del mix. Infatti oggetto chiave di questa forma musicale e' il doppio piatto, che rende il dj una persona "potente". Infatti il doppio piatto viene usato come un vero e proprio strumento musicale, e il dj riesce a far esclamare la folla soltanto con lo struscio della la puntina sul disco, questo si chiama scretch.Le migliori scelte delle basi e una certa abilita' nel crearne di proprie rendono il dj degno di questo nome. 

Il Breacking : 

Il breacking e' il ballo dell'Hip Hop, e' la piroetta a ritmo, la capriola in aria... Il breack e' uno dei balli piu' belli e piu' difficili da imparare, infatti consiste in un mix di evoluzioni e piroette a ritmo, che rendono l'hip hop bello da essere sentito e, soprattutto, guardato. I b-boy (Break-Boy) sono esperti in quel che fanno e spesso basano il loro ballo in una coreografia solitaria. Il b-boy che sa spaccare la folla da solo, mostrando le sue capacita' di super-ballerino e molto apprezzato dalla gente, anche se ci sono molti gruppi che si impostano su un'azione corale. Ricordiamo che anche questo genere di ballo proviene dai quartieri piu' poveri dell'America ed era principalmente un modo di raccimolare qualche spicciolo esibendosi per la strada. Ora i breackers sono "coloro che danno tutto all'hip hop attraverso il moto fisico".

 

Il Writing :

Il writing e' l'arte del dipingere lo squallore metropolitano con vernice in bombola, e la parola graffito e' legata appunto a queste enormi opere artistiche. Arte nello scrivere e nel dipingere che vede il giovane writer protagonista di una vera e propria testimonianza autografata. Il graffiare e' per l' appunto dipingere le proprie immagini sui muri stilando colorati disegni e arricchendo la city di meravigliosi "pezzi". I writers possono essere o autori di graffi o semplici "firmatori" che testimoniano un loro passaggio lasciando la propria tag (firma). Uno dei problemi attuali del writer e' la legge che, a ragione, pretende di vedere una citta' pulita e libera da pezzi o tag. L'aerosol art infatti e' illegale e il dipingere treni o muri comporta rischi di multe molto salate, ma forse proprio questo rende i writers cosi' ardrenalinici e stilosi. L'America dei quartieri malfamati fa scuola anche in questo caso, ma la denuncia di insoddisfazione e precarieta' che risiede in un graffio e' minima rispetto a quella smazzata nell' mcing.

 

Torna Su

RecSando (1995-2019) La tua Piazza Virtuale

rendering time: 0,00000s