Home RecSando

v3.0org

Connessi:

 giovedì 18 aprile 2024 Ore: 06:01

MENU COMITATI

Home
 

Forum
Registro Utenti
Agenda Eventi
Rec-Cartoline
Rassegna Stampa
Rec-Sondaggi
RecScatto
Novità del Sito
Cerco-Offro

Musica
Fumetti
Mistika
X non Dimenticare
Protezione Civile
Cucina
Canale Arte
Multimedia

Associazioni
Biblioteche
Città
Comitati
Commercio
Farmacie
Mercati
Metropolitana
Norme & Leggi
Numeri Utili 
Orari Trasporti
Parrocchie
Pulizia Strade
Ricorrenze
Sanità e Salute
Scuole
SDM in Rete
Sommario

Cerca nel Sito
Meteo

Chi siamo
Rec-Eventi
Speciali RecSando

 

Comitato "Salviamo La Piazza" - San Donato Milanese


 

 

 

Una breve introduzione

 
I lavori di realizzazione dei box interrati in piazza Carlo Alberto dalla Chiesa, a San Donato Milanese, voluti dal Comune, proseguono nonostante l’opposizione di tutti i residenti in zona.

 

Nasce il Comitato " Salviamo la Piazza"

 
Il Comitato “Salviamo la piazza” ha creato anche un sito (http://salviamolapiazza.spaces.msn.com) per denunciare quello che, a tutti gli effetti, è un danno per tutti i cittadini che vivono nella piazza.
Il comitato denuncia sia i rischi per gli edifici, causati dallo scavo molto vicino ai palazzi, sia la dequalificazione futura della piazza che, per forza di cose, non potrà più ospitare gli alberi di alto fusto attualmente presenti. Anzi, il progetto depositato in Comune, prevede la realizzazione di una spianata di cemento e di griglie di aerazione, con solo tre striminzite isole verdi con piccoli cespugli. In tal modo la piazza, fino a ieri ritrovo di bambini ed anziani che si giocavano e si riposavano all’ombra degli alberi, diventerà un luogo adatto per partite di calcio notturne e gimcane motoristiche, con grande disagio per i residenti. Il cemento, inoltre, amplificherà i rumori della piazza fino ai piani alti delle case e provocherà un aumento termico considerevole nei mesi caldi, rendendo invivibile la piazza. Tale stato di cose causerà inevitabilmente l’abbandono della piazza da parte degli attuali utilizzatori, che lasceranno il campo libero ai malintenzionati ed ai drogati che si ritroveranno nella piazza per i loro raduni. Questa è la riqualificazione voluta dalla Giunta!
È in atto una raccolta di firme per fermare i lavori e spostarli in altra sede. Per informazioni scrivere a salviamolapiazza@fastwebnet.it.

 

 

Il Palazzo a rischio

 

Gli Scavi a due metri
dalle fondamenta

Com'era la Piazza

 

Mezzo sovradimensionato
 per il lavoro

 

 

 

 

Torna Su

RecSando (1995-2024) La tua Piazza Virtuale

rendering time: 0,00000s