Home RecSando

v3.0org

Connessi:

 venerdì 14 giugno 2024 Ore: 23:18

Forum
Registro Utenti
Agenda Eventi
Rec-Cartoline
Rassegna Stampa
Rec-Sondaggi
RecScatto
Novità del Sito
Cerco-Offro

Musica
Fumetti
Mistika
X non Dimenticare
Protezione Civile
Cucina
Canale Arte
Multimedia

Associazioni
Biblioteche
Città
Comitati
Commercio
Farmacie
Mercati
Metropolitana
Norme & Leggi
Numeri Utili 
Orari Trasporti
Parrocchie
Pulizia Strade
Ricorrenze
Sanità e Salute
Scuole
SDM in Rete
Sommario

Cerca nel Sito
Meteo

Chi siamo
Rec-Eventi
Speciali RecSando

Canale Musica RecSando - "Il canale musica della Rete Civica di San Donato Milanese"

...bisogno di aiuto ? ...click over me :-)

Cerca la tua Musica 
(inserisci un gruppo/artista, un nome o una parola)

manda un email al Responsabile Canale Musica

 

 

 


David Bowie

pagina successiva Home de " Il Ritorno del Santanasso"

E siamo al 24 agosto 97, finalmente un po' di vita in questi canali virtuali di Radio Coda Ritorta. Oggi prelevo dal Forum Musica un altro messaggio che "celebra" il proprio mito musicale. Cosi' tanti in cosi poco tempo. Sono contento di cio'. Ora la "parola" a Denise che ci racconta di David Bowie, e sembra proprio di ascoltare la musica del "Duca Bianco".
..."Avevo 17 anni e quindi correva l'anno 1979 massimo 1980.
L'estate precedente mi ero perdutamente innamorata di Andrea che, 17 anni dopo, diventerà il padre di Martina, la mia piccola gioia dagli occhi celesti. Lui allora stava insieme ad una tipa (Paola?) che adorava Bowie e, di conseguenza, anche lui lo ascoltava spesso.
Noi ci vedevamo di nascosto, rintanandoci nella sua 500 beige, facendo l'amore come pazzi in compagnia del "Duca".
Ritornata a Milano alla fine dell'estate avevo nostalgia di Andrea.
Il 28 settembre cadeva il giorno del mio compleanno e mia madre ebbe l'idea di regalarmi un aggeggio strano che riusciva ad emettere musica.
Era uno di quei cosi che sembravano una seria ventriquattrore e che invece al loro interno avevavo, come per magia, un piatto una puntina e tutto quello che serve per ascoltare musica. Insomma un giradischi portatile.
Per un pò di tempo ascoltai i 45 giri degli anni '60 di mio zio fino al giorno in cui riuscii, economizzando le paghette settimanali, a comprarmi il mio VERO primo disco: Changes One Bowie.
Una raccolta di vecchi pezzi di Bowie. Lui mi aggredì dal tremendo e terrificante amplificatore con le note di "Ziggy Stardust". A quel punto Andrea non aveva più nessuna importanza.
Non aveva assolutamente nessuna importanza il come fossi riuscita ad arrivare a lui, l'importante è che cantasse ancora.
Sapevo che lo faceva anche per me.
Amore a primo ascolto. Le note di "Space Oddity" entravano nel mio cuore mentre mi guardava dalla copertina, con la sua mano appoggiata alle labbra. La posa elegante e gli occhi fissi nei miei.
"Changes" mi faceva sentire meno sola nei miei jeans scoloriti e nei miei modi bruschi, mentre "John I'm only dancing" portava la mia mente verso sentieri umidi ed invitanti che non ho ancora abbandonato.
Ormai non potevo più farne a meno.
La mia gioventù è stata segnata dalle sue canzoni.
"Rebel rebel" accompagnava, a tutto volume, le litigate con mia madre quando ero alla ricerca della mia identità.
pagina successiva

ah ah ah ah .... l'unica cosa che mi rimane da fare è ridere a crepapelle al di fuori del Canale, questo  Canale Musica continua a crescere ogni giorno

Vuoi raccontarci del tuo artista o gruppo preferito ? raccontare emozioni, curiosità, sensazioni etc...? scrivi nel FORUM MUSICA MESSAGGI, e il tuo pezzo verrà pubblicato qui, nel Canale Musica RecSando

parla con chi sta navigando in RecSando !!!
Just do It, with Rec-Page

 

Torna Su

RecSando (1995-2024) La tua Piazza Virtuale

rendering time: 0,00000s