Home RecSando

v3.0org

Connessi:

 mercoledì 24 aprile 2024 Ore: 02:36

MENU FORUM

Lista Forum
Ricerca Veloce
Config. Ric. Veloce
Argomenti HOT!
 

Forum
Registro Utenti
Agenda Eventi
Rec-Cartoline
Rassegna Stampa
Rec-Sondaggi
RecScatto
Novità del Sito
Cerco-Offro

Musica
Fumetti
Mistika
X non Dimenticare
Protezione Civile
Cucina
Canale Arte
Multimedia

Associazioni
Biblioteche
Città
Comitati
Commercio
Farmacie
Mercati
Metropolitana
Norme & Leggi
Numeri Utili 
Orari Trasporti
Parrocchie
Pulizia Strade
Ricorrenze
Sanità e Salute
Scuole
SDM in Rete
Sommario

Cerca nel Sito
Meteo

Chi siamo
Rec-Eventi
Speciali RecSando

FORUM DI DISCUSSIONE

FORUM: Sport

<<precedente | <prec. in argomento | invia | stampa | succ. in argomento> | successivo >>
Lo stile Juve è morto con l’Avvocato  (mes #104589)
di Claudio De Nicola il 18/04/2013 19:47:26

messaggio letto 676 volte
0 risposte

Dopo, è cambiato in peggio. Una Juve, senza più stile. Ne è nata una nuova arroganza juventina che non è quella nobile di un tempo, cui l’Avvocato dava il tocco della sua classe, ma è plebea, provocatoria, pericolosa. Non c’è perciò da meravigliarsi se il giovane Matteo Gerbaudo, diciottenne ragazzo di Moncalieri, abbia insultato il pubblico napoletano al San Paolo nella finale di Coppa Italia Primavera fra Napoli e Juve. Perché così crescono i Marchisio, ventisettenne torinese, e i Gerbaudo di Moncalieri. Con questo razzismo strisciante, con questo senso di superiorità rabbiosa, così bene espressa negli atteggiamenti di Conte a bordo campo, con questa selvaggia cattiva educazione. Quella gentile persone che è Gianluca Pessotto, vice-direttore del settore giovanile della Juve, ha censurato Gerbaudo dicendo che “certi gesti non appartengono alla Juventus”.

Caro Pessotto, a questa Juventus sì!
<<precedente | <prec. in argomento | invia | stampa | succ. in argomento> | successivo >>

Rispondi
**Per rispondere devi effettuare il login: clicca qui **


  anteprima

Segui la discussione:
18/04/2013 - Lo stile Juve è morto con l’Avvocato (Claudio De Nicola) 1 messaggio

 

RecSando non è responsabile del contenuto dei messaggi presenti nei forum e del loro uso,senza autorizzazione, fuori e dentro questo sito. Ogni inserzionista si assume la totale responsabilità dei messaggi inseriti. Se noti un messaggio non adatto segnalalo all'amministratore

Torna Su

RecSando (1995-2024) La tua Piazza Virtuale

rendering time: 0,07031s