Home RecSando

v3.0org

Connessi:

 martedì 16 luglio 2024 Ore: 02:53

MENU FORUM

Lista Forum
Ricerca Veloce
Config. Ric. Veloce
Argomenti HOT!
 

Forum
Registro Utenti
Agenda Eventi
Rec-Cartoline
Rassegna Stampa
Rec-Sondaggi
RecScatto
Novità del Sito
Cerco-Offro

Musica
Fumetti
Mistika
X non Dimenticare
Protezione Civile
Cucina
Canale Arte
Multimedia

Associazioni
Biblioteche
Città
Comitati
Commercio
Farmacie
Mercati
Metropolitana
Norme & Leggi
Numeri Utili 
Orari Trasporti
Parrocchie
Pulizia Strade
Ricorrenze
Sanità e Salute
Scuole
SDM in Rete
Sommario

Cerca nel Sito
Meteo

Chi siamo
Rec-Eventi
Speciali RecSando

FORUM DI DISCUSSIONE

FORUM: Sud Milano

<<precedente | <prec. in argomento | invia | stampa | succ. in argomento> | successivo >>
Salta la ciclabile, le società furibonde: Paullo che pedala contro gli enti locali  (mes #99958)
di Gianfranco Coribello il 01/11/2012 10:48:18

messaggio letto 557 volte
(1 risposta)

Questo messaggio è un commento ad un contenuto apparso nella sezione Rassegna Stampa. Per vedere il contenuto clicca qui
“”””......La ciclabile si farà, dal parco dell’Idroscalo fino a Mediglia, ma per i 1.800 metri che separano la passerella sulla Paullese e Paullo non ci sono invece i fondi. Nonostante la legge 366/98, imponga che ogni strada nuova o riqualificata debba essere munita di pista ciclabile.””””

“””””.....«Sono stati spesi centinaia di migliaia di euro per realizzare una superstrada monca (la Paullese, ndr), il cui primo e più evidente risultato è stato quello di far arrivare più in fretta le auto ad intrappolarsi nella caotica coda di veicoli fermi ogni mattina a Peschiera Borromeo e ogni sera all’altezza della rotatoria della Quattro strade», protesta Ezio Intropido, presidente dell’associazione Paullo che pedala. Dopo le 18 il ritorno da Milano verso il Lodigiano lungo l’ex statale 415 è problematico: ormai quotidianamente, a quell’ora, un lungo serpentone di auto arriva fin dentro Paullo. Una lenta processione che dura almeno dieci minuti per poche centinaia di metri che potrebbero essere percorsi in tempi molto più brevi con la bicicletta.””””

Un articolo molto interessante, complimenti a Emiliano Cuti

gf
=====
<<precedente | <prec. in argomento | invia | stampa | succ. in argomento> | successivo >>

Rispondi
**Per rispondere devi effettuare il login: clicca qui **


  anteprima

Segui la discussione:

 

RecSando non è responsabile del contenuto dei messaggi presenti nei forum e del loro uso,senza autorizzazione, fuori e dentro questo sito. Ogni inserzionista si assume la totale responsabilità dei messaggi inseriti. Se noti un messaggio non adatto segnalalo all'amministratore

Torna Su

RecSando (1995-2024) La tua Piazza Virtuale

rendering time: 0,04980s