Home RecSando

v3.0org

Connessi:

 martedì 5 marzo 2024 Ore: 12:53

Forum
Registro Utenti
Agenda Eventi
Rec-Cartoline
Rassegna Stampa
Rec-Sondaggi
RecScatto
Novità del Sito
Cerco-Offro

Musica
Fumetti
Mistika
X non Dimenticare
Protezione Civile
Cucina
Canale Arte
Multimedia

Associazioni
Biblioteche
Città
Comitati
Commercio
Farmacie
Mercati
Metropolitana
Norme & Leggi
Numeri Utili 
Orari Trasporti
Parrocchie
Pulizia Strade
Ricorrenze
Sanità e Salute
Scuole
SDM in Rete
Sommario

Cerca nel Sito
Meteo

Chi siamo
Rec-Eventi
Speciali RecSando

Canale Musica RecSando - "Il canale musica della Rete Civica di San Donato Milanese"

 

manda un email al Responsabile Canale Musica

Cerca la tua Musica 
(inserisci un gruppo/artista, un nome o una parola)

...bisogno di aiuto ? ...click over me :-)

Canterbury's School

 

ovvero la Scuola di Canterbury, della musica, da dove uscirono gruppi e sonorità che determinarono la scena e le influenze musicali di artisti dagli anni 70 sino ai giorni nostri.

 
La scuola di Canterbury è stata una corrente del rock progressivo che si è sviluppata con alcuni gruppi musicali intorno alla fine degli anni 60 e ai primi anni 70. Viene chiamata così perchè la sperimentazione e l'incontro di questi gruppi avviene nella città di Canterbury, precisamente nel Kent, in Inghilterra. Nasce come tentativo di contaminare tra loro un insieme di generi che includevano rock psichedelico, jazz, musica d'avanguardia e musica elettronica, associandoli a testi con forti connotazioni surreali. Fra i musicisti più influenti di questa corrente si possono citare i Soft Machine di Robert Wyatt, i Gong, Kevin Ayers e altri numerosi gruppi che si mossero prendendo spunto da questi capostipiti.

Le origini di questo fenomeno ha inizio con l'incontro fra Robert Wyatt e Daevid Allen, che con Hugh Hopper formarono nel 1963 il Daevid Allen Trio. Quando a Daevid Allen, al rientro dalla Francia, non fu permesso di rientrare in Inghilterra per irregolarità dei documenti, il trio si trasformò nei Wilde Flowers.

Wyatt invece contribuì alla fondazione del gruppo probabilmente più influente della scena di Canterbury, i Soft Machine, di cui fu inizialmente batterista e in seguito batterista e cantante. Nei primi dischi dei Soft Machine si sente moltissimo la ricerca di nuove sonorità che fondono tra di loro suoni con impronta di rock psichedelico e jazz; Third, dei Soft Machine è spesso considerato il loro capolavoro e il brano Moon in June si può considerare uno dei pezzi più rappresentativi della scena di Canterbury nel suo insieme.

Dopo l'arrivo del sax contralto di Elton Dean, i Soft Machine iniziarono una parabola che li portò sempre più lontani dal rock in senso stretto e sempre più indirizzati ad un free jazz impeccabile è freddo. Fu così che Whyatt non troppo contento di questa piega del gruppo, decide di iniziare anche un proprio lavoro come solista con l'album The end of an ear (1970), per poi lasciare definitivamente il gruppo. Il vulcanico Rober Whyatt 1971 fondò i Matching Mole, altro gruppo che contribuì in modo sostanziale alla storia della scena di Canterbury, pur pubblicando due soli album, entrambi nel 1972 (Matching Mole e Little Red Record). Mentre si iniziava a discutere di una rifondazione del gruppo con Mongezi Feza, Wyatt ebbe l'incidente che lo costrinse sulla sedia a rotelle e abbandonò, tornando a dedicarsi alla sua carriera solista con un altro album considerato uno dei capolavori del genere, Rock Bottom.

Altri gruppi di Canterbury della stessa epoca includono i Caravan, gli Henry Cow, gli Hatfield and the North. Quest'ultimo gruppo (noto da un certo momento in poi col nome di National Health) fu quello più direttamente legato alla tradizione dei Soft Machine; collaborarono sia con Wyatt che con Phil Miller dei Matching Mole. Il loro album The Rotter's Club (1975) viene da alcuni considerato uno dei capolavori del genere.

Un'appendice della Scena di Canterbury fu costituita dalla nascita del gruppo anglo-francese dei Gong. Il loro leader, Daevid Allen, era stato il primo chitarrista dei neonati Soft Machine ma, respinto alla frontiera dalle autorità britanniche, aveva deciso di trasferirsi in Francia, dove diede origine al mitico gruppo dei Gong. Questi si imposero per una musica molto particolare, dove la sperimentazione si fondeva con testi anarchici e dissacranti, una specie di dadaismo musicale che non aveva simili in Europa. Nonostante il gruppo nascesse e fosse attivo in Francia, i Gong (e i gruppi da essi derivati) sono considerati parte della scena di Canterbury a causa della continuità artistica che esiste fra i loro lavori e quelli dei gruppi dell'area dei Soft Machine.



I Gruppi della scuola musicale di Canterbury
 

CAMEL 
CARAVAN
EGG 
GILGAMESH 
GONG 
HATFIELD AND THE NORTH 
HENRY COW 
IN CAHOOTS 
KHAN 
MASHU 
MATCHING MOLE
NUCLEUS 
OBSCURE BANDS
PIERRE MOERLEN'S GONG
POLITE FORCE 
NATIONAL HEALTH 
SHORT WAVE 
SOFT MACHINE 
SOFT HEAP 
WILDE FLOWERS



 La Storia 

 Dettaglio 

 Home  

 

 Gli Artisti della scuola di Canterbury solisti o componenti dei gruppi sono:

- Laurie Allan - Daevid Allen - Kevin Ayers - Roy Babbington - Mireille Bauer - Fred T. Baker - Rick Biddulph - Tim Blake - Peter Blegvad - Doug Boyle - Bill Bruford - Mont Campbell - Jeff Clyne - Mel Collins - Lindsay Cooper - Richard Coughlan - Lol Coxhill - Chris Cutler - Elton Dean - Sophia Domancich - Jim Dvorak - John Etheridge - Fred Frith - Alan Gowen - John Greaves - Jimmy Hastings - Pye Hastings - Mark Hewins - Steve Hillage - Tim Hodgkinson - Allan Holdsworth - Brian Hopper - Hugh Hopper - Mike Howlett - Jakko Jakszyk - Karl Jenkins - Dagmar Krause - Lady June - Phil Lee - Peter Lemer - Patrice Lemoine - Jim Leverton - Bon Lozaga - Bill MacCormick - Dave MacRae - Didier Malherbe - John Marshall - Dek Messecar - Patrice Meyer - Phil Miller - Steve Miller - Benoit Moerlen - Pierre Moerlen - Francis Monkman - Neil Murray - François Ovide - John G. Perry - Jorge Pinchevsky - Pip Pyle - Mike Ratledge - Geoff Richardson - Hansford Rowe - Ric Sanders - Jan Schelhaas - David Sinclair - Richard Sinclair - Gilli Smyth - Dave Stewart - Keith Tippett - Trevor Tomkins - Andy Ward - Mike Wedgwood - Harry Williamson - Robert Wyatt


a molti di questi gruppi sono dedicate 
delle pagine multimediali

 

Torna Su

RecSando (1995-2024) La tua Piazza Virtuale

rendering time: 0,00000s