Home RecSando

v3.0org

Connessi:

 mercoledì 12 dicembre 2018 Ore: 05:54

MENU MISTIKA

Home
News
Le quattro vie
Italia
Mondo
Conoscenza
Saucers (UFO)
Specials
Film & TV
Libri
Siti Internet
Forum Misteri
Risposte
Help
Mail
 

Forum
Registro Utenti
Agenda Eventi
Rec-Cartoline
Rassegna Stampa
Rec-Sondaggi
RecScatto
Novità del Sito
Cerco-Offro

Musica
Fumetti
Mistika
X non Dimenticare
Protezione Civile
Cucina
Canale Arte
Multimedia

Associazioni
Biblioteche
Città
Comitati
Commercio
Farmacie
Mercati
Metropolitana
Norme & Leggi
Numeri Utili 
Orari Trasporti
Parrocchie
Pulizia Strade
Ricorrenze
Sanità e Salute
Scuole
SDM in Rete
Sommario

Cerca nel Sito
Meteo

Chi siamo
Rec-Eventi
Speciali RecSando

MISTIKA

 Le pagine multimediali del forum misteri

Forum Help


Il biplano di Bach


Nel 1966 Richard Bach, famosissimo scrittore e pilota americano, stava sorvolando il Midwest con un rarissimo biplano, un Detroit-Parks Speedster, modello P-2A del 1929 (ne furono costruiti solo 8 esemplari). Giunto a Palmyra, nel Wisconsin, Richard incontrò un amico a cui fece provare il velivolo, che però si capottò al momento dell'atterraggio. Riuscirono a riparare tutto eccetto il montante di un'ala. Un pezzo rarissimo. Ma in quell'esatto momento si fece avanti il proprietario dell'aviorimessa vicina, offrendo la disponibilità dei pezzi che aveva accumulato nei suoi tre hangar. Quando Richard Bach evidenziò la rarità del pezzo mancante, l'uomo si recò verso un mucchio di cianfrusaglie e glielo indicò.



Bach concluse che:

"Le probabilità di avere un incidente in una cittadina dove viveva un uomo in possesso del giusto pezzo di ricambio, vecchio di quarant'anni; che quest'uomo fosse presente nel momento dell'incidente; che l'aereo andasse a fermarsi vicino al suo hangar, a pochi metri dal pezzo di ricambio: tutte queste probabilità erano cosi scarse che parlare di caso sarebbe una follia".

(Richard Bach, "Niente per caso", Rizzoli)

Su Mistika potete trovare le recensioni dei seguenti libri di Richard Bach:




Torna Su

RecSando (1995-2018) La tua Piazza Virtuale

rendering time: 0,00195s