Home RecSando

v3.0org

Connessi:

 giovedì 18 settembre 2014 Ore: 23.42

SAN DONATO MILANESE

Manifestazioni & Folklore

 

 

ESTATE SANDONATESE: Dal 1985 ha preso il via l'iniziativa che ogni anno si svolge nella primavera/estate, una festa in cui non si chiede ai cittadini di riunirsi in un luogo centrale della città per assistere agli spettacoli, svolgendosi con manifestazioni organizzate nei diversi quartieri, chiamati un pò poeticamente "contrade" , in omaggio alla suddisione attuale nel settembre 1995, in occasione della rievocazione storica "Ad Quintum Lapidem" e della disputa del Palio. L'obiettivo, oltre a quello di fornire occasione di divertimento e svago all'aria aperta, è proprio quello di invitare gli abitanti dei diversi quartieri a vivere lo spazio dove risiedono e conoscere luoghi, persone, culture, diventando cioè "cittadini", sfatando il luogo comune che vuole tutte le cittadine periferiche "dormitori" satellitari al grande capoluogo. Sempre per lo stesso motivo, alcune manifestazioni dell'estate sandonatese, hanno come teatro luoghi spaziosi e artisticamente importanti. Le iniziative dell'estate sandoantese riguardano l'arte, la danza, la musica, il teatro e lo sport. L'estate sandonatese un tempo si chiamava BEN VENGA MAGGIO ed era proprio così come sopra viende descritto. Da qualche hanno con l'estate sandonatese, tutto si svolge in una piazza, Piaza della Pieve dove da giugno a luglio vengono svolti spettacoli culturali, dai concerti, al teatro, al cabaret e altro.LAMBRIADI: Dal 1996 , le "LAMBRIADI" rappresentano una grande manifestazione sportiva e di gioco dedicata a tutti gli alunni delle scuole elementari del Basso Milanese, una ventina di Comuni in tutto. Il Comune di San Donato Milanese è il coordinatore delle Lambriadi per la Provincia di Milano. Gli allievi sono automaticamente iscritti purché frequentino regolarmente l'ultimo anno di Scuola Materna. Alla   manifestazione partecipano in media circa 14.000 piccoli atleti, che si   cimentano in varie discipline sportive ( atletica leggera, minibasket, minivolley e percorso atletico ). Le Lambriadi vogliono essere un'iniziativa per promuovere lo sport come attività educativa e sociale, volta a favorire un armonico sviluppo psicotico dei bambini.

 

Arte in Vetrina: Nel periodo che va da novembre a dicembre le vetrine del centro cittadino ospitano le opere degli artisti sandonatesi di ASDA e ARTIMESTIERI. Con questa manifestazione artistica ideata dalle associazioni Asda, Artimestieri, RecSando, chi compra un’ opera degli artisti sandonatesi contribuisce ad aiutare a rotazione delle assocazioni no profit sul territorio locale che hanno come scopo quello di aiutare il prossimo, con aiuti sociali. Le tre Associazioni RecSando, Asda e Arti Mestieri si sono prefissate di riproporre ogni anno questo nuovo modo di concepire la Mostra d'Arte: non più la gente che si reca in un luogo fisso ma le stesse opere che vanno dalla gente, nei luoghi più frequentati, ovvero le attività commerciali. Ricordiamo a tutti i visitatori che è sempre possibile vedere Arte in Vetrina, qui su RecSando (1° Edizione "una pennellata di colore in città") e la (2° Edizione all'insegna della solidarietà).
Puliamo il Parco (iniziata nell'anno 2003 si svolge ogni anno a Settembre)
Pedaliamo Insieme: il ciclo di pedalata primavera-estate organizzate da +BC nel Parco Sud
Incontriamoci all'arrivo: la marcia di fine maggio organizzata dall'Assia Onlus [anche RecSando partecipò alla marcia una decina d'anni fa, (vedi foto) vincendo come gruppo più numeroso]
mercatino delle pulci: Si svolge la quarta  domenica del mese nel parcheggio del V palazzo uffici dell' Eni confinante con il Crown Plaza (circa 200 banchetti)
mercato dell'antiquariato (e' iniziato nell'anno 2005):  Si svolge tutte le prime domeniche del
mese in piazza della pieve
Mercato MM Sandonato: che si svolge ogni domenica alla stazione del metro. In realtà questo mercato non ha un nome vero e proprio, in Francia sarebbe del genere vide-greniers (svuota granai)
Compleanno Rete Civica RecSando: il 13 Febbraio del 1996 nacque come BBS la rete civica di San Donato Milanese. Ogni anno festeggiamo questo evento insieme ai sandonauti. Al compimento del 10 anno RecSando farà una grandiosa festa di celebrazione
   
FESTA DEL PATRONO: Ogni anno, la terza domenica di settembre festeggiamo la Festa del Patrono. La Festa è organizzata dai commercianti di Via Libertà in collaborazione con l'Amministrazione Comunale. In questa giornata la via è chiusa al traffico automobilistico per tutta la giornata, la via si riempie di bancarelle, si possono trovare banchetti di associazioni  volontarie no profit che promuovono la loro attività, i negozi di Via Libertà e vie limitrofe rimangono aperti.

La storia di San Donato Milanese affonda le sue radici in tempi remoti, quando, prima della conquista romana, Liguri, Umbri, Etruschi e soprattutto Celto-Galli popolarono la vasta pianura che va da Melegnano a Milano, e che all’epoca presentava caratteristiche molto diverse da oggi: ai fitti boschi vicini al capoluogo lombardo si sostituivano, man mano che ci si avvicinava a Melegnano, le paludi create dai numerosi corsi d’acqua, sfocianti nel Lambro. Si narra che la città debba il suo nome al Vescovo di Arezzo San Donato.

Curiosita:
"Uno dei miracoli più conosciuti di San Donato Vescovo di Arezzo è legato al vino. Durante una santa messa, mentre il Vescovo distribuisce il pane e il suo diacono Antimo distribuisce il vino in un calice di vetro, entrano nel tempio dei pagani che con violenza mandano in frantumi il calice. Donato allora, raccoglie i frammenti e li ricompone, ma manca un pezzo sul fondo del calice. Egli noncurante e fra lo stupore dei presenti, continua a servire il vino senza che esso si versi dal fondo mancante."

   
FESTA DELLO SPORT: La  Festa  dello Sport, è la settimana di gare e manifestazioni sportive, organizzata dall' ASSESSORATO ALLO SPORT E TEMPO LIBERO, del Comune di San Donato Milanese, e si svolge ogni anno nel mese di marzo

 

LA STAGIONE CONCERTISTICA: La Stagione Concertistica é  organizzata dal Civico Istituto Musicale e  da ASSESSORATO ALLA CULTURA. Il programma prevede concerti di giovani promettenti musicisti sandonatesi e di gruppi e solisti di pregio internazionale.

 

Queste Ricorrenze non vengono più svolte

AD QUINTUM LAPIDEM: Ad Quintum Lapidem dal 1994 si svolge tradizionalmente il terzo fine settimana di settembre ed é una rievocazione storica dell'episodio della BATTAGLIA DI MARIGNANO. Organizzata dagli Assessorati alla Cultura, Sport e Tempo Libero, prevede diverse conferenze introduttive di argomento storico; un concerto di musica vocale - strumentale e danze del Rinascimento nella cornice della Pieve e della Cascina Roma; un Palio delle Strade con Corteo Storico in costume, da Bolgiano alla Cascina Roma, oltre uno spettacolo di sbandieratori e tamburini per le vie della città. Il Palio viene disputato tra le cinque contrade:
>La contrada di Bolgiano
>La Contrada di Certosa
>La Contrada del Concentrico
>La Contrada di Metanopoli
>La Contrada di  PoascoI
Sembra che questa festa sia stata abolita nel 2002. In ogni caso noi vogliamo lasciarne traccia, qui su questa Rete Civica, come archivio storico, questo evento, per essere testimoni del tempo passato
 
CINEMA DONNA: E' una simpatica rassegna cinematografica tematica organizzata dal Centro Donna con la proiezione di un film al mese. Il programma del mese, oltre che ad essere richiesto direttamente presso il Centro Donna, potrà essere visionato all'interno della Rubrica Appuntamenti posizionata nella Home Page di RecSando. Pare che da qualche anno tutto questo non esista piu', come sempre vogliamo lasciare come archivio storico questo evento per essere testimoni del tempo passato.

 

   
 

Torna Su

RecSando (1995-2014) La tua Piazza Virtuale

rendering time: 0,00000s