Home RecSando

v3.0org

Connessi:

 martedì 21 maggio 2024 Ore: 00:50

Forum
Registro Utenti
Agenda Eventi
Rec-Cartoline
Rassegna Stampa
Rec-Sondaggi
RecScatto
Novità del Sito
Cerco-Offro

Musica
Fumetti
Mistika
X non Dimenticare
Protezione Civile
Cucina
Canale Arte
Multimedia

Associazioni
Biblioteche
Città
Comitati
Commercio
Farmacie
Mercati
Metropolitana
Norme & Leggi
Numeri Utili 
Orari Trasporti
Parrocchie
Pulizia Strade
Ricorrenze
Sanità e Salute
Scuole
SDM in Rete
Sommario

Cerca nel Sito
Meteo

Chi siamo
Rec-Eventi
Speciali RecSando

Canale Musica RecSando - "Il canale musica della Rete Civica di San Donato Milanese"

...bisogno di aiuto ? ...click over me :-)

Cerca la tua Musica 
(inserisci un gruppo/artista, un nome o una parola)

manda un email al Responsabile Canale Musica

 

 

TRIBUTE By Radio Coda Ritorta ai King Crimson
ed in particolare al brano strumentale Lark's Tongues in Aspic


I King Crimson, con il loro leader e fondatore Robert Fripp, da oltre 30 anni sulla scena musicale del progressive rock, sono alla continua ricerca di sonorità che non hanno tempo, precursori di nuove sperimentazioni sonore. Fripp, nei King Crimson c'e' sempre stato, dall'inizio, accompagnato da diverse formazioni, continua con successo a inventare e sperimentare nuovi suoni e forme musicali. Le loro prime copertine sono molte rappresentative. Sicuramente ha fatto storia la copertina del loro primo album "In the court of the Crimson King and observation by King Crimson". Una copertina dove viene raffigurato un volto urlante con la bocca spalancata e la visione delle tonsille :-). Iniziano i suoni che influenzeranno molti gruppi italiani come ad esempio la prima PFM.

 21st century schizoid man "uomo schizofrenico del XXI secolo" a distanza di tempo, rimane sempre una delle canzoni più innovative e ben articolate. Una canzone non piatta, ricca di atmosfere, con la voce contraffatta di Greg Lake (bass & Vocal). Lake poi uscirà dal gruppo e entrerà nella formazione " Emerson Lake & Palmer".  In ogni disco cambiano le atmosfere si aggiungono sonorità, nuovi strumenti. L'enfasi posta su Fripp non è dovuta ad una sottovalutazione degli altri componenti, ma alla caratteristica dei King Crimson di avere continuamente cambiato nel corso del tempo la formazione, ruotando intorno a Robert Fripp, unica pietra miliare del gruppo. Dall'inizio ad oggi hanno ruotato intorno al leader Fripp, ben 10 diverse formazioni, ognuna delle quali ha contribuito ad arricchire la tecnica, la sperimentazione, la fantasia del gruppo. I King Crimson, da sempre innovatori, li si può definire precursori del nuovo Rock, di quella musica non commerciale e senza etichette. Certo è vero, oggi con l'avvento del business, con le scelte di molte radio in fm sempre piu' commerciali, che trasmettono quasi sempre pezzi di facile ascolto e non superiori ai tre minuti, non sarà facile ascoltare Lark's Tongues in Aspic, una canzone che nell'album omonimo si divide in due parti (Lark's Tongues in Aspic Part I - Lark's Tongues in Aspic Part II) e occupa di conseguenza un'intera facciata dell'album. Proprio questa canzone, deve avere colpito anche la fantasia di Fripp, il quale con diverse formazioni l'ha riproposta sia nel Cd "THREE OF A PERFECT PAIR del 1984 (Lark's Tongues in Aspic Part III) con la formazione Fripp, Belew Bruford, Levin e nell'ultimo Cd uscito, " the construKction of light"(Lark's Tongues in Aspic Part IV) con la formazione Fripp, Belew, Gunn, Mastelotto. Tra i miei artisti preferiti, i King Crimson, con la loro (Lark's Tongues in Aspic) hanno accompagnato molti momenti della mia vita. 

E allora perchè non dedicare una parte del blog di Radio Coda Ritorta, con un tributo ai King Crimson e a Larks' Tongues in Aspic, fondando il "Lark's Tongues in Aspic Tribute to King Crimson".!!  Dire King Crimson non è come identificare un gruppo, un suono, ma raffigurare un'idea in crescita, un suono che si trasforma in continuazione, che si arricchisce e si dilata, soprattutto nello loro rappresentazioni dal vivo.... e questo brano è quello che senz'altro rappresenta in assoluto la metamorfosi di questo gruppo, un suono che in continua evoluzione accompagna tutti i fans da ben 27 anni. Gli album dei King Crimson, ad ogni modo, tutti indistintamente non deludono, non nascono per scopi commerciali, la loro musica è pensata, meditata, un disco non esce per andare in cima alle classifiche e la loro musica non è certo di facile ascolto, non è quella musica che si può ascoltare in sottofondo facendo altro, a basso volume.... E se la musica può aiutare a costruire un mondo migliore, i King Crimson dovrebbero ascoltarli tutte le persone intolleranti e razziste di questa terra. Chissà che imparino qualcosa di buono, che questi suoni li aiutino a crescere con una nuova visione delle cose.

 

LARKS' TONGUES IN ASPIC 
LARKS' TONGUES IN ASPIC PART I ( Cross, Fripp, Wetton, Bruford, Muir )
BOOK OF SATURDAY ( Fripp, Wetton, Palmer-James )
EXILES ( Cross, Fripp, Palmer-James )
EASY MONEY ( Fripp, Wetton, Palmer-James )
THE TALKING DRUM ( Cross, Fripp, Wetton, Bruford, Muir )
LARKS' TONGUES IN ASPIC PART II ( Fripp ) 
Robert Fripp: Guitars, Mellotron & Devices
David Cross: Violin, Viola, Mellotron
John Wetton: Bass & Vocals
Bill Bruford: Drums
Jamie Muir: Percussion & Allsorts
Lark's Tongues in Aspic
Engineer: Nick Ryan
Cover Design by Tranta Designs, London
Equipment by Kettle, Simmons & Walmsey
Recorded at Command Studios, London - Jan & Feb 1973
A King Crimson Production for EG Records Ltd - 1973 (David & Mark)
All songs published by E.G. Music Ltd - 1973
Three a Perfect Pair LARKS' TONGUES IN ASPIC PART III (Fripp, Belew, Levin, Bruford)
in " Three a Perfect Pair " del 1984
the construKction of light LARKS' TONGUES IN ASPIC PART IV (Fripp, Belew, Gunn, Mastelotto)
in " the construKction of light " del 2000

 

Torna Su

RecSando (1995-2024) La tua Piazza Virtuale

rendering time: 0,00000s