Home RecSando

v3.0org

Connessi:

 sabato 13 aprile 2024 Ore: 14:23

MENU CUCINA

Home Cucina
Internazionale
Regionale
 

Forum
Registro Utenti
Agenda Eventi
Rec-Cartoline
Rassegna Stampa
Rec-Sondaggi
RecScatto
Novità del Sito
Cerco-Offro

Musica
Fumetti
Mistika
X non Dimenticare
Protezione Civile
Cucina
Canale Arte
Multimedia

Associazioni
Biblioteche
Città
Comitati
Commercio
Farmacie
Mercati
Metropolitana
Norme & Leggi
Numeri Utili 
Orari Trasporti
Parrocchie
Pulizia Strade
Ricorrenze
Sanità e Salute
Scuole
SDM in Rete
Sommario

Cerca nel Sito
Meteo

Chi siamo
Rec-Eventi
Speciali RecSando
 

Consigli

Questa zuppa prende il suo nome dal paese di Valpelline, dove è nata. Esiste un'altra zuppa analoga, chiamata " canavesana ", realizzata con le rape al posto della verza. Entrambe sono da preparare in inverno, quando la brina notturna ha ricoperto i campi. Nella zona di Cogne si sostituisce il riso alle fette di pane.

Abbinamento

Sposiamo questo piatto con un rosso di buon corpo e discreto invecchiamento come il Chianti Classico oppure un Vino Nobile di Montepulciano.

Links

 

Zuppa alla valpellinese
Cucina regionale: Valle d'Aosta

Ingredienti (per 4 persone) 

1

Prosciutto crudo 100 g

2

Fontina 150 g

3

Pancetta 30 g

4

Burro 30 g

5

Sugo d'arrosto q.b.

6

Brodo 1 l

7

Pane nero affettato

8

Verza 1

9

Spezie a piacere q.b.
 
 

Mondate la verza, eliminando le foglie esterne più dure ed il torsolo, poi lavatela. Abbrustolite le fette di pane nero.

Mettete le foglie di verza in una casseruola con la pancetta tritata e lasciatele stufare a fiamma moderata fino a che non prendono colore.

In un tegame di coccio fate uno strato di fette di pane, spruzzatele di sugo d'arrosto, ricoprite con della verza e spezia, poi fate uno strato di prosciutto crudo e fettine di fontina. Ripetete gli strati fino ad esaurimento ingredienti.

Versate il brodo, in modo da bagnare tutto il pane, e passate in forno preriscaldato a 180° per circa 1 h. Servite nel recipiente di cottura.

 

Info

Difficoltà: Media
Tempo: 1 h 20 m
Categoria: Primi
Genere: Minestre in brodo di carne

LE RICETTE

© 2000-2003 CookyNet-Buonissimo.org

 

 

Torna Su

RecSando (1995-2024) La tua Piazza Virtuale

rendering time: 12,10938s