Home RecSando

v3.0org

Connessi:

 martedì 21 maggio 2024 Ore: 00:54

MENU CUCINA

Home Cucina
Internazionale
Regionale
 

Forum
Registro Utenti
Agenda Eventi
Rec-Cartoline
Rassegna Stampa
Rec-Sondaggi
RecScatto
Novità del Sito
Cerco-Offro

Musica
Fumetti
Mistika
X non Dimenticare
Protezione Civile
Cucina
Canale Arte
Multimedia

Associazioni
Biblioteche
Città
Comitati
Commercio
Farmacie
Mercati
Metropolitana
Norme & Leggi
Numeri Utili 
Orari Trasporti
Parrocchie
Pulizia Strade
Ricorrenze
Sanità e Salute
Scuole
SDM in Rete
Sommario

Cerca nel Sito
Meteo

Chi siamo
Rec-Eventi
Speciali RecSando
 

Consigli

L`origine di questo piatto è modenese. In questa provincia e in quelle limitrofe quasi tutte le famiglie producono aceto balsamico tradizionale, è un patrimonio che si tramanda dai genitori ai figli da epoche remote. Un'appunto: se utilizzate il vero aceto tradizionale seguite la ricetta; se invece utilizzare quello commerciale la dose aumenta ad un cucchiaio.

Abbinamento

Per questo piatto vi consigliamo un "Frascati " oppure " Greco di Tufo "

Links

 

Scaloppine all'aceto balsamico
Cucina regionale: Emilia Romagna

Ingredienti (per 4 persone) 

1

Filone di maiale ( o di vitello ) 8 fette

2

Farina q.b.

3

Burro 50 g

4

Aceto balsamico qualche goccia
 
 

Infarinate le fettine di carne, mettetele in una padella dove avrete fatto sciogliere precedentemente il burro.

Cuocetele da ambo le parti, salatele e poi spruzzatele con l'aceto balsamico, lasciatele evaporare poi toglietele dal fuoco e servite.

 

Info

Difficoltà: Facile
Tempo: 15 m
Categoria: Secondi
Genere: Secondi con carne
Tipo: Veloci

LE RICETTE

© 2000-2003 CookyNet-Buonissimo.org

 

 

Torna Su

RecSando (1995-2024) La tua Piazza Virtuale

rendering time: 0,05518s