Home RecSando

v3.0org

Connessi:

 lunedì 20 maggio 2024 Ore: 23:34

MENU CUCINA

Home Cucina
Internazionale
Regionale
 

Forum
Registro Utenti
Agenda Eventi
Rec-Cartoline
Rassegna Stampa
Rec-Sondaggi
RecScatto
Novità del Sito
Cerco-Offro

Musica
Fumetti
Mistika
X non Dimenticare
Protezione Civile
Cucina
Canale Arte
Multimedia

Associazioni
Biblioteche
Città
Comitati
Commercio
Farmacie
Mercati
Metropolitana
Norme & Leggi
Numeri Utili 
Orari Trasporti
Parrocchie
Pulizia Strade
Ricorrenze
Sanità e Salute
Scuole
SDM in Rete
Sommario

Cerca nel Sito
Meteo

Chi siamo
Rec-Eventi
Speciali RecSando
 

Consigli

Esiste la versione leggera per questa salsa: l'aglio deve essere lasciato a bagno con del latte per qualche ora prima di essere affettato. Se scegliete questa soluzione provate ad unire alla salsa un tartufo bianco. Nella Bagna Caoda vanno immerse verdure crude oppure cotte.

Abbinamento

I vini da abbinare a questo piatto sono i rossi piemontesi quale il " Dolcetto delle Langhe ".

Links

 

Bagna caoda
Cucina regionale: Piemonte

Ingredienti (per 4 persone) 

1

Acciughe sott'olio 200 g

2

Aglio 200 g

3

Olio extravergine 250 g

4

Burro 40 g
 
 

Pulite con cura le acciughe dal sale e deliscatele, quindi tagliatele a pezzettini e mettetele in un tegame di coccio insieme con aglio affettato molto sottilmente.

Coprite le acciughe e l'aglio con olio e lasciate cuocere mescolando in modo che le acciughe si disfino. Fate attenzione alla fiamma che deve essere molto moderato in modo che l'aglio non prenda colore.

Dopo circa 30 m sciogliete nel condimento il burro e portate in tavola sull'apposito fornellino in modo da tenere la salsa calda.

 

Info

Difficoltà: Facile
Tempo: 1 h
Categoria: Salse
Genere: nessuno

LE RICETTE

© 2000-2003 CookyNet-Buonissimo.org

 

 

Torna Su

RecSando (1995-2024) La tua Piazza Virtuale

rendering time: 0,07813s