Home RecSando

v3.0org

Connessi:

 lunedì 15 luglio 2024 Ore: 12:37

MENU CUCINA

Home Cucina
Internazionale
Regionale
 

Forum
Registro Utenti
Agenda Eventi
Rec-Cartoline
Rassegna Stampa
Rec-Sondaggi
RecScatto
Novità del Sito
Cerco-Offro

Musica
Fumetti
Mistika
X non Dimenticare
Protezione Civile
Cucina
Canale Arte
Multimedia

Associazioni
Biblioteche
Città
Comitati
Commercio
Farmacie
Mercati
Metropolitana
Norme & Leggi
Numeri Utili 
Orari Trasporti
Parrocchie
Pulizia Strade
Ricorrenze
Sanità e Salute
Scuole
SDM in Rete
Sommario

Cerca nel Sito
Meteo

Chi siamo
Rec-Eventi
Speciali RecSando
 

Consigli

La traduzione di questo piatto è: Pasticcio di piccione. Si tratta di un raffinato piatto " della festa ", che associa il salato ed il dolce, il croccante ed il cremoso. Brick: pasta sfoglia leggerissima utilizzata nella cucina araba e nordafricana che si farcisce con erbe, carne, uova oppure con tonno. Viene impiegata anche per preparare i dolci. E' possibile adeguarla utilizzando la nostra comune pasta sfoglia, cercando di tirarla il più possibile per renderla leggerissima.

Abbinamento

Proviamo ad abbinarci un Lambrusco di Sorbara che ben si sposa con i piatti con il piccione.

Links

 

Bastela
Cucina Internazionale: Marocco

Ingredienti (per 4 persone) 

1

Brick 16 foglie

2

Piccioni 4

3

Uova 8

4

Cipolle 3

5

Mandorle pelate 250 g

6

Zucchero 150 g

7

Burro 150 g

8

Coriandolo fresco 1 mazzetto

9

Prezzemolo 1 mazzetto

10

Zafferano q.b.

11

Canella 1 cucchiaio

12

Zenzero 1 cucchiaio

13

Zucchero a velo q.b.

14

Sale q.b.

15

Pepe q.b.
 
 

Tagliate tutta la carne dei piccioni a pezzetti, cuoceteli in pentola con le cipolle affettate, aggiungete 100 g di burro, lo zenzero, lo zafferano ed il sale, bagnando poco per volta con 75 cl di acqua.

Nel frattempo, friggete le mandorle nell'olio bollente e poi tritateli grossolanamente. Togliete i pezzi di carne di piccione dalla pentola ed aggiungete il prezzemolo ed il coriandolo, la cannella e lo zucchero.

Lasciate ridurre, aggiungete le uova sbattute e proseguite la cottura a fuoco basso per 5 m, mescolando in continuazione.

Imburrate uno stampo rotondo per torte, disponete un primo strato di 6 foglie di bick, spennellando ogni foglia con burro fuso, uno strato di pezzetti di piccione ( metà del totale ) e ricoprite con metà della miscela di uova. Cospargete il tutto con metà delle mandorle.

Coprite questo primo ripieno con 2 foglie di brick e ripetete gli strati di piccione, di uova e di mandorle. Ricoprite con foglie di brick, spennellate di burro fuso e rimboccate ai lati dello stampo.

Cuocete in forno riscaldato a 180° per 40 m, quindi alzate la temperatura a 200° e continuate per ancora 15 m. Cospargete di zucchero a velo mescolato con la cannella e servite caldo.

 

Info

Difficoltà: Difficile
Tempo: 1 h 30 m
Categoria: Secondi
Genere: Secondi con carne
Tipo: Internazionali

LE RICETTE

© 2000-2003 CookyNet-Buonissimo.org

 

 

Torna Su

RecSando (1995-2024) La tua Piazza Virtuale

rendering time: 0,05078s