Home RecSando

v3.0org

Connessi:

 sabato 25 maggio 2024 Ore: 00:34

MENU CUCINA

Home Cucina
Internazionale
Regionale
 

Forum
Registro Utenti
Agenda Eventi
Rec-Cartoline
Rassegna Stampa
Rec-Sondaggi
RecScatto
Novità del Sito
Cerco-Offro

Musica
Fumetti
Mistika
X non Dimenticare
Protezione Civile
Cucina
Canale Arte
Multimedia

Associazioni
Biblioteche
Città
Comitati
Commercio
Farmacie
Mercati
Metropolitana
Norme & Leggi
Numeri Utili 
Orari Trasporti
Parrocchie
Pulizia Strade
Ricorrenze
Sanità e Salute
Scuole
SDM in Rete
Sommario

Cerca nel Sito
Meteo

Chi siamo
Rec-Eventi
Speciali RecSando
 

Consigli

Chi di voi ha avuto occasione di visitare l' Emilia Romagna, avrà degustato probabilmente questo piatto con dei nomi diversi. Esso infatti viene chiamato, seconde le provincie: crescentine, chizze, chisulein, torta fritta.

Abbinamento

Abbiniamoci un vino brioso come il Lambrusco.

Links

 

Gnocco fritto
Cucina regionale: Emilia Romagna

Ingredienti (per 6 persone) 

1

Farina bianca 250 g

2

Lievito di birra 15 g

3

Strutto ( od olio ) 30 g

4

Sale 1 cucchiaio

5

Acqua tiepida 12 cucchiai

6

Olio per frittura q.b.
 
 

Setacciate a fontana la farina sulla spianatoia, fate un incavo nel centro, mettetevi il sale, lo strutto e il lievito sciolto nell'acqua. Lavorate bene il tutto.

Lasciate lievitare questo impasto in luogo tiepido per un'oretta. Stendete la pasta, col mattarello o con la macchinetta, in una sfoglia alta 3 mm. circa. Tagliatela a rombi e friggeteli nell'olio bollente, pochi per volta.

Tagliatela a rombi e friggeteli nell'olio bollente, pochi per volta. Sgocciolate gli "gnocchi" gonfi e dorati e serviteli caldissimi.

 

Info

Difficoltà: Media
Tempo: 1 h 15 m
Categoria: Primi
Genere: Gnocchi, Canederli, Crepes

LE RICETTE

© 2000-2003 CookyNet-Buonissimo.org

 

 

Torna Su

RecSando (1995-2024) La tua Piazza Virtuale

rendering time: 0,04602s